Iron Motors Showroom:
via L. Ariosto, 06063 Magione (PG)

 
 

Iron Motors Showroom:
via L. Ariosto, 06063 Magione (PG)

Tel: +39 347 6545001
Email: andrea@ironmotors.it

Dati Auto
Marca Alfa Romeo
Modello GT 2000 Veloce
Carrozzeria Coupè
Anno 1973
Categoria Vintage

DESCRIZIONE AUTO

L'Alfa Romeo GT 2000 Veloce è senza ombra di dubbio uno dei modelli più riusciti della casa del Biscione. Prodotta dal 1971 al 1976 è stata per anni senza rivali, primeggiando su tutte le concorrenti di pari categoria tanto su strada quanto su pista. Estremamente veloce (era in grado di raggiungere i 200 km/h) e capace di prestazioni eccezionali (da 0-100 km/h in poco più di 7 secondi) fu, come giustamente la definì la rivista Americana Hot Road, un'autentica Muscle Car Europea

 

Tale connotazione sportiva è esaltata nel modello proposto. Interamente restaurato nel 2012, la vettura si presenta in una aggressiva livrea bianca replica GTA con cerchi Campagnolo. Gli interni sono di chiara ispirazione racing "tailor-made". I sedili sono degli OMP Brands Hatch, ritappezzati in pelle verde con impunture a vista e stoffa a coste nera. I pannelli richiamano, per colore, materiale e trama i sedili anteriori. Verde è anche la moquette, mentre gli inserti in radica sono stati sostituiti con lamine color alluminio. Meccanicamente la vettura è stata interamente revisionata: il motore è stato rimesso a nuovo e potenziato, mentre scarico e assetto sportivi garantiscono sound e comportamento su strada da brividi. Insomma, un oggetto unico da collezionare, guardare e... guidare!

 

 

Scheda Auto
Numero Cilindri 4
Cilindrata 1962
Potenza 150
Trazione posteriore
Cambio manuale
Marce 5
Peso 1110
Colore Esterno Biancospino
Colore / Materiale Interno verde-nero/pelle
Numero Porte 2
Posti a sedere 4
Proprietari 1
Chilometri *da rodare
Targhe / Documenti da passaggio
Numero Telaio AR
Numero Motore 00512
Prezzo

P.O.R.

 

 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
SEI INTERESSATO A QUESTA AUTO? Passa a trovarci o compila il form